Blog › Idee spot
Un'idea rapida per evitare che marito, amici  e parenti mi chiedano sempre "qual è il sacchetto della plastica? e qual è quello della carta?"

clip

Mollette colorate, magari dei colori già associati ai diversi bidoni della differenziata che indicano in che bidone buttare cosa. Problema risolto.

Lo ammetto, a volte guardo fra la spazzatura degli altri in cerca di qualcosa che mi interessi. Mio marito si vergogna un po' ma ho trovato cose carine che piano piano vi mostrerò.

Qualche giorno fa mi sono imbattuta nel bidone della carta di mia zia e mi è caduto l'occhio su un libro ormai a pezzi e con delle pagine mancanti: un vero tesoro! Eh, sì, perché io adoro usare le pagine dei libri come sfondi, ma non avendo il cuore per spaginare nemmeno il peggiore dei manoscritti, mi riducevo a scansionare e stampare delle copie di pagine da utilizzare nei miei lavori.

vecchie pagine

Ora invece ho almeno un centinaio di ottimo e originale materiale con cui sbizzarrirmi.
Eccoci arrivati al terzo appuntamento con la serie "usi alternativi".

L'idea questa volta è di riutilizzare le scatole dei fazzolettini umidificati (tipo fresh & clean) come porta matite e pennelli.

L'altezza è giusta, l'etichetta si toglie che è un piacere e se li prendete di marche diverse sono anche tutti colorati!

fresh&clean pencil holder

Ps.: son perfetti da inserire nelle mensoline ikea.
Dopo l'audiocassetta porta smartphone, veniamo alla seconda idea per chi come me ha i capelli lunghi.

Una scatola adatta e facilmente usabile per le mollette? Quella dei Tic Tac.

hairclip box

Istruzioni: Si comprano i Tic Tac, si mangiano tutti, si toglie l'etichetta dalla scatola (solo se siete pignoli), si infilano dentro le mollette!
Questo è il primo di una serie di post che hanno l'intento di illustrare come riutilizzare gli oggetti quotidiani senza alcun tipo di intervento "fai da te".

L'idea di oggi è riutilizzare la custodia di una vecchia audiocassetta come basetta per lo smartphone.

smartphone holder

Le istruzioni sono semplici: prendete la custodia di una vecchia audiocassetta apritela, togliete il contenuto se presente, giratela e appoggiatela sulla scrivania. That's it!




Valid html - Note sul copyright - Segnala errori - Cookie policy