Articoli › Software OpenSource

Software free e Open Source

Immaginate questi scenari:

- L'azienda Rossi srl si occupa principalmente di grafica bitmap e ha quindi le licenze originali dei migliori programmi per la grafica pixel to pixel che solitamente utilizza, ma non posside alcuna licenza di programmi vettoriali.
All'azienda Rossi viene proposto un lavoro da eseguire in vettoriale, un buon lavoro che può far fruttare un buon introito, ma che da solo non giustifica l'acquisto di un nuovo costoso software.
Che fare? Eseguire il lavoro comunque, utilizzando un software crackato, o rinunciare al lavoro?

- Mario è uno studente, ha tante idee e tanta passione ma pochi soldi in tasca, si vuole affacciare al mondo della grafica, ma non può permettersi di comprare i software originali.
E' uno studente e non sa se riuscirà davvero a sfondare nel settore. Che fare? Iniziare a lavorare usando un software crackato o rinunciare?

Questi sono solo alcuni degli scenari in cui si finisce per dover scegliere fra alimentare il mercato dei software pirata o rinunciare.

In molti casi, invece, c'è una terza possibilità:

Ci sono tanti software freeware e open source, liberamente scaricabili da internet, che danno la possibilità di fare gran parte delle operazioni disponibili con i più costosi software professionali.

Attenzione: non nego che i software professionali abbiano spesso funzioni e possibilità avanzate e che queste valgano spesso il prezzo sulla scatola, ma li vedo anche troppo spesso sottutilizzati, sfruttati a nemmeno un decimo delle loro potenzialità.

Sono anche queste le situazioni in cui consiglio, invece che utilizzare un software piratato, di scaricarsi e provare una delle alternative free.

Qui di seguito vi segnalo alcuni software che potete trovare in rete. Ovviamente non sono i soli disponibili, le alternative sono molteplici, ma qui ho cercato di segnalare quelli più completi, stabili e con più materiale a disposizione.

Grafica Bitmap

GIMP: Ottimo software per la grafica bitmap, soprattutto per la grafica web. Se si ha bisogno di gestire file in RGB è un'ottima alternativa a programmi più affermati e costosi. Lo sconsiglio invece per l'uso cartaceo o per andare in stampa in tipografia, in quanto ad oggi non gestisce il metodo CMYK.

Esiste anche una comunità di utilizzatori di GIMP molto attiva:gug.sunsite.dk

Grafica vettoriale

Sodipodi: Ha tutte le funzioni basilari necessarie per modellare forme vettoriali. Derivando dal mondo linux ad un utilizzatore windows alcune cose posso sembrare non del tutto immediate ma non è difficile prenderci confidenza dopo qualche ora di utilizzo.

Grafica 3d

Blender: Valido modellatore 3d. L'interfaccia può apparire un po' ostica, ma il software è molto potente e versatile.
Al contrario di altri progetti Open source per il 3D, Blender ha già raggiunto una versione stabile.
Esiste anche un sito in italiano: www.blender.it

Visualizzatore di immagini

XNview: Ottimo visualizzatore e convertitore di immagini, con un numero enorme di formati riconosciuti. E' semplicissimo da usare ed è un ottima alternativa free al più famoso ACDsee.

Inoltre vorrei segnalarvi un'altra piccola utility free che può facilitarvi il lavoro:

Colorcop: E' il cosi' detto picker, utilissimo per selezionare un singolo colore da qualsiasi immagine. Facilissimo da usare e da installare, insostituibile per la sua utilità.
Valid html - Note sul copyright - Segnala errori - Cookie policy